//marzo
­

Come apparecchiare la tavola perfetta: tutti i segreti della mise-en-place

Sul nostro blog vi diamo spesso consigli su come allestire e decorare la tavola, ma oggi vogliamo fare un passo indietro e dedicarci invece alla mise-en-place in senso stretto. L’etichetta della disposizione di piatti e posate è spesso il tema di gaffes e battute nei film, quando il malcapitato si ritrova al classico ristorante di lusso e non sa come orientarsi nelle legioni di forchette e coltelli: oggi siamo qui proprio per fare chiarezza su un mondo affascinante e che non deve essere visto come un insieme di regole rigide da rispettare, ma come un modo per fare onore ai nostri ospiti!

come-apparecchiare-tavola-1

COME APPARECCHIARE LA TAVOLA INFORMALE

come-apparecchiare-tavola-11-sushiLa nostra tavola sushi

Va detto, prima di tutto, che non ci sono regole fisse, ma piuttosto l’etichetta della mise-en-place varia sulla base delle situazioni. Se ad esempio si tratta di una semplice cena tra amici o parenti stretti, si può seguire la regola di massima di disporre all’esterno le posate da cui si inizia (come il cucchiaio della zuppa o la forchetta e il coltello per l’insalata) e vicino al piatto quelle destinate alla portata principale.

come-apparecchiare-tavola-10-informale

Orizzontalmente ci saranno le posate da tutta e dessert e sulla destra verranno disposti i bicchieri.
In questo caso si può indubbiamente giocare anche con colori e materiali per rendere la tavola perfetta!
come-apparecchiare-tavola-6-idee

Il cucchiaio deve essere sempre in posizione esterna al lato destro, con la parte concava verso l’alto, mentre i coltelli devono essere posti con la lama verso la piastra

COME APPARECCHIARE LA TAVOLA FORMALE

come-apparecchiare-tavola-formale

Quando invece avete una cena formale, con ospiti speciali e/o con cui non avete una stretta confidenza, la tavola andrà apparecchiata in maniera diversa anche perché presumibilmente ci saranno più tipi di cibi e bevande.

come-apparecchiare-tavola-4-elegante

In ogni caso, secondo l’etichetta non si dovrebbero mettere più di tre coltelli e forchette ai lati del piatto; eventuali posate aggiuntive dovranno essere portate al momento del loro utilizzo, su un piatto pulito.

MISE-EN-PLACE IN BASE ALL’OCCASIONE

Le regole di etichetta della mise-en-place possono variare non solo in base alla situazione formale o informale, ma anche del tipo di pasto (colazione, brunch, pranzo/cena, etc.) e dei paesi, come illustra bene questa infografica:

come-apparecchiare-tavola-5-occasioni

Inutile dire che un ruolo fondamentale ai fini di creare una tavola elegante e far sentire gli invitati ospiti graditi e coccolati è giocato dal servizio da tavola e dalla vostra creatività!

come-apparecchiare-tavola-7-primavera

Speriamo che questo articolo vi sia stato utile per i vostri inviti futuri! Torneremo presto quindi restate sintonizzati ;-)! Grazie per l’attenzione e un saluto dallo Staff di PalaParty!

By |marzo 27th, 2017|Come apparecchiare la tavola|0 Comments

Come organizzare una festa a tema Emoticon

Le emoticon ormai da un pezzo sono “uscite” da smartphone e tablet: sul tema emoji si spazia dall’abbigliamento all’arredo, dalla cancelleria alla bigiotteria. E per chi ha la passione per i gadget a tema emoticon un’idea simpatica è organizzare una festa che abbia come protagoniste le faccine che hanno assunto una così grande importanza nella nostra vita sociale. Sul nostro sito potete trovare un simpaticissimo coordinato tavola dedicato alla festa a tema Emoticon,e inoltre abbiamo tante idee in serbo per voi!

festa-emoticon-allestimento

MASCHERE FESTA EMOTICON

festa-emoticon-maschere

Se la festa è per i bambini, con i nostri piatti Emoticon e dei bastoncini di legno (quelli per gelati andranno benissimo) potete realizzare delle simpatiche maschere che gli ospiti indosseranno alla festa.

festa-emoticon-piatti

GHIRLANDA EMOTICON

festa-emoticon-ghirlanda

Per l’allestimento del tavolo-buffet della vostra festa emoticon, vi sarà facile realizzare una ghirlanda avvalendovi di cartoncino giallo, forbici e pennarelli colorati.

festa-emoticon-pallonciniNel vostro allestimento non possono mancare i palloncini Emoticon: li trovate sul nostro sito in tre diversi soggetti.

MACARONS GIALLI PER FESTA EMOTICON

Se non avete tempo o voglia di stare ai fornelli, quello che potete fare è ordinare dei macarones gialli e decorarli poi con colori alimentari e un pennellino.

festa-emoticon-buffet

In aggiunta o in alternativa, potete realizzare anche le cupcake, ovviamente con glassa gialla.

 

MAGLIETTE EMOTICON PER FESTA

Un’altra idea anche per lasciare un omaggio ai partecipanti, è realizzare delle simpatiche magliette gialle emoticon. L’importante, come illustrato nell’immagine, è preparare prima uno stencil da usare come guida per dipingere la maglietta con i colori per stoffa.

festa-emoticon-magliette

DECORAZIONI PER PARTY EMOTICON

festa-emoticon-tavolo

Le emoticon si prestano moltissimo per realizzare vari tipi di decori. Vi basterà stamparne una certa quantità di soggetti diversi su un cartoncino bianco, e poi sbizzarrirvi col fai da te: biglietti di invito, decorazioni per cannucce, segnaposti e portatovaglioli sono solo alcune idee. Le altre le lasciamo alla vostra fantasia!

festa-emoticon-decorazione

Insomma, non potete lasciarvi scappare il nostro allestimento per festa emoticon anche da tenere in casa per cene e aperitivi improvvisati tra amici! Presto torneremo a parlare anche di feste per bambini, prima di entrare nel vivo della stagione delle cerimonie, quindi state sintonizzati 😉 Un saluto dallo Staff di Palaparty!

By |marzo 20th, 2017|Festa di compleanno|0 Comments

Come organizzare un Art Party per bambini: idee e giochi per ogni età

Se il vostro bimbo ama dipingere e disegnare, o semplicemente desiderate regalargli una festa di compleanno un po’ diversa dal solito e dal successo assicurato, l’art party è l’idea che fa per voi. Organizzarlo è relativamente semplice e lo è altrettanto ideare attività e giochi che coinvolgeranno i bambini di tutte le età, compresi i fratellini più piccoli. Volete sapere come fare? Siamo qui proprio per questo 🙂

art-party-bambini-5-festa

ART PARTY: L’AMBIENTAZIONE

L’art party è una festa, innanzitutto, piena di colore. La vostra base di partenza, ripresa anche dal nostro coordinato tavola dedicato, sono i colori più amati dai bambini.

art-party-bambini-11-coordinato-tavola Già il servizio, ispirato alle tavolozze di colori dei pittori, crea l’atmosfera giusta, e naturalmente anche tutto il resto deve riprendere la combinazione tra bianco e colori vivaci.

art-party-bambini-11-tovaglia

Ecco la tovaglia-tavolozza dove i bambini potranno anche disegnare all’interno dei quadri.

art-party-bambini-11-centrotavolaIl centrotavola a tema art party può anche essere usato per decorare una torta semplice.

Un grande classico dell’art party è la torta ricoperta di glassa bianca e che rivela un arcobaleno all’interno.

art-party-bambini-4-torta

In alternativa le decorazioni della torta possono riprendere i “ferri del mestiere”: tempere, pennelli e matite colorate; un’idea per vere mamme artiste 😉

art-party-bambini-1-torta

Per far entrare subito i bambini nel vivo, potete apparecchiare la tavola già con l’attrezzatura che servirà loro per svolgere attività creative durante la festa: una tela su un cavalletto, ma anche un semplice album da disegno e un mini set di pastelli.

art-party-bambini-3-allestimento

LEGGI ANCHE: Come organizzare un cooking party per bambini

ATTIVITÀ PER BAMBINI ALL’ART PARTY

L’attività principale dell’art party è naturalmente dipingere e disegnare! A questo scopo, potete prevedere grandi fogli di carta da parati su cui i bambini grandi e piccoli potranno divertirsi a dipingere (anche con le mani e con i piedi) creando un enorme cartellone-ricordo della festa. Oppure potete acquistare delle magliette bianche e invitarli a colorarle a piacere oppure dopo aver realizzato voi un disegno in bianco e nero.

art-party-bambini-2-dipingere-magliette

Un’altra attività perfetta per l’art party è decorare le cupcake, che presenterete guarnite di semplice glassa bianca e i bambini potranno divertirsi ad impreziosirle con zuccherini e caramelle colorate. Alleati indiscussi sono gli Smarties e le caramelle Jelly Belly, che si intonano perfettamente ai colori della festa 🙂

art-party-bambini-10-cupcake

E non dimentichiamo le foto che, in un art-party, dovranno essere ambientate nella cornice di un quadro. Guardate che carina l’idea di realizzarla incollando delle matite colorate su una base di compensato o di cartone spesso.

art-party-bambini-9-foto-ricordo

Un’altra idea, poi, è mettere a disposizione dei bambini la plastilina o la creta.

art-party-bambini-7-plastilina

… O ancora far dipingere loro piattini o tazze con gli appositi colori per ceramica, se sono abbastanza grandi. Di solito questi colori prevedono che l’oggetto dipinto venga poi “cotto” in forno per diverso tempo, quindi dovrete organizzare bene i tempi per far sì che i bambini possano portare a casa i loro piccoli capolavori.

INVITI E PARTY BAG PER L’ART PARTY

Gli inviti per l’art party possono ricreare l’idea della tavolozza, ma forse ancor meglio è far partecipare i vostri bambini che potranno realizzarli con le tempere colorate, magari creando solo le macchie di colore su una sagoma a tavolozza ritagliata da voi. Ne saranno fierissimi!

art-party-bambini-11-inviti

LEGGI ANCHE: Come realizzare gli inviti per i compleanni dei bambini

Alle party bag probabilmente non dovrete nemmeno pensare: i pensieri più belli saranno le opere che avranno creato i piccoli invitati durante l’art party. E se volete lasciare qualcos’altro, un bel set da disegno è proprio quello che ci vuole.

art-party-bambini-11-party-bag

Abbiamo in serbo tante nuove ispirazioni per i vostri party della primavera, quindi restate sintonizzati 😉 Per adesso, speriamo che le nostre idee per un art party vi siano piaciute! Grazie per averci seguito dallo Staff di PalaParty!

 

By |marzo 13th, 2017|Festa per bambine, Festa per bambini|0 Comments