//marzo
­

Festa di Barbie: idee e 3 giochi a tema per bambine

Festa di Barbie: idee e 3 giochi a tema per bambine

festa-barbie-bambine

La Barbie è un tema molto caro a bambine (ma non solo :-)) e si presta moltissimo ad una festa dallo stile girly e femminile, ma anche spiritoso. Nel post di oggi vogliamo darvi qualche idea in più per rendere indimenticabile la vostra festa di Barbie.

 

torta-di-barbie

La versione più classica della torta di Barbie non è impossibile da realizzare!

FESTA DI BARBIE CON SPA –  Se la vostra bambina compie dai 5 anni in su (ma in certo casi anche prima) una delle attività che più coinvolgeranno lei e le sue amichette è la spa! Potete avvisarle di portare da casa i loro accappatoi o vestagliette e poi improvvisarvi make-up artist con i trucchi ad acqua, o acconciare loro i capelli; ma se forse l’attività che più gradiranno è la manicure, con smalto rosa e brillantini o stickers per nail art. Torneranno a casa entusiaste!

spa-festa-barbie

E per accompagnare, un bel sorso di champagne… fatto di mini-mashmallows e servito in flute di plastica.

flute-mashmallows-bambine

LA PIGNATTA A TEMA BARBIE – Un altro gioco ideale per la festa di Barbie è la classica pignatta, ma rivisitata: il “bottino” conterrà infatti tanti accessori di Barbie o per le Barbie, e naturalmente dovrà essere rosa! Ricordatevi di preparare delle party coordinate che le piccole invitate potranno poi riempire con tutti i regalini.

smalti-dolci-barbie

Gli smalti di Mashmallows sono una grande idea per la festa di Barbie!

FESTA DI BARBIE CON SFILATA – Allestire una sfilata è più semplice di quanto si pensi: basta un tappeto lungo, possibilmente ricoperto di carta o stoffa rosa, e un po’ di musica.

sfilata-festa-barbie

Nei giorni precedenti dovrete darvi da fare nel rimediare tutti i capi e accessori più vistosi e iperfemminili che potete: come occhiali da sole con maxi montatura, parrucche, stole e collane di perle giganti. L’idea un più è realizzare delle semplicissime gonnelline di tulle strette in vita con un nastro o un elastico.

idee-festa-barbie

Gli snack da servire durante la sfilata potrebbero essere questi spiedini che si realizzano in 2 minuti!

spiedini-festa-barbie

Non staremo dimenticando qualcosa? Ah, certo, come apparecchiare la tavola :-)! Sul nostro sito trovate tutto ciò che vi serve per organizzare una festa di Barbie per bambine. Un saluto e alla prossima dallo staff di PalaParty!

By |marzo 23rd, 2016|Festa per bambine|1 Comment

Festa di addio al nubilato, come organizzarla?

Festa di addio al nubilato, come organizzarla?

festa-addio-nubilato

A differenza della formalità della festa di fidanzamento, festa di addio al nubilato rappresenta per la futura sposa (ma anche per le amiche e le parenti) la possibilità di lasciarsi andare e divertirsi! Deve trattarsi di un party sbarazzino e senza impegno, ma affinché sia perfetto è necessario assicurarsi di alcuni elementi chiave, che vi sveliamo nel post di oggi!

collana-bicchierino-addio-nubilato

Un gadget simpaticissimo e non troppo “esuberante” :-D!!

CHI INVITARE ALL’ADDIO AL NUBILATO – Questo potrebbe essere difficile da decidere, ma di base la festa dell’addio al nubilato dovrebbe essere riservata alle amiche più strette e/o alle parenti con cui c’è grande affiatamento o amicizia!

bouquet-addio-al-nubilato

Forse in questo caso meglio non invitare la suocera, ahahah!!

FESTA A SORPRESA PER L’ADDIO AL NUBILATO – La parte migliore dell’addio al nubilato è l’elemento sorpresa. Certo, organizzare tutto di nascosto può essere un po’ macchinoso, ma ne sarà valsa la pena quando vi presenterete all’uscita della sua lezione di Pilates per due ore di pazzi festeggiamenti! E la vostra apparizione sarà ancor più scenografica se adotterete un dress code: tutte vestite di bianco o di rosa!!

cappello-addio-al-nubilato

DOVE ORGANIZZARE LA FESTA DI ADDIO AL NUBILATO – Se avete in programma piccole follie come ricoprirla di panna montata o consegnarle come regalo sex toys parecchio vistosi, e avete paura che possa morire di vergogna in un luogo pubblico, potete iniziare la festa di addio al nubilato al ristorante e proseguire in casa. Altrimenti, se volete fare le cose in grande, potete programmare un weekend fuori città, magari in una bella spa. Assicuratevi, però, di prenotare in un posto che tutti possano permettersi, per non rischiare che la sposa resti delusa dall’assenza di persone care che hanno disdetto per mancanza di fondi!

fascia-addio-al-nubilato

Immancabile la fascia per la sposa!

I REGALI PER L’ADDIO AL NUBILATO – Qualsiasi sia il genere di regalo che vogliate farle, il comune denominatore è che sia qualcosa per se’ stessa! Quindi niente a che vedere con articoli da “lista nozze”: che si tratti di un gioiello, di un massaggio rilassante o di qualcosa di più osé o spiritoso, deve essere in dono solo per lei.

giorno-lieto-porta-fortuna-matrimonio

Speriamo che tra le nostre proposte e idee per la festa di addio al nubilato abbiate trovato qualcosa che fa per voi! Un saluto e a presto dallo Staff di PalaParty!

By |marzo 17th, 2016|Addio al nubilato|1 Comment

Tea-party per la festa della mamma 2018

Tea-party per la festa della mamma 2016

festa della mamma 2016

La festa della mamma 2016 cade l’8 maggio e per celebrarla al meglio un’idea può essere organizzare un tea-party: a differenza di pranzi o cene dove immancabilmente tutta la fatica ricade su di lei, una merenda ci sembra il momento ideale per regalare alle mamme un po’ di tempo! Vi basterà il servizio giusto per rendere la tavola bellissima, e qualche ricetta facile che vi proponiamo noi!

tazze-carta-te

Tazze di carta per il tè!

TORTA ALLO YOGURT PER LA FESTA DELLA MAMMA – Se avete la teglia a forma di cuore, potete realizzare la classica torta allo yogurt: ottima nonché semplice e veloce da realizzare! Gli ingredienti sono:

  • 4 uova
  • 1 vasetto di yogurt bianco da 125 grammi
  • 2 vasetti di zucchero
  • 2 vasetti di farina
  • 1/2 vasetto di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci.

Vanno lavorati con lo sbattitore elettrico; una volta versato il composto nella teglia imburrata e infarinata, va cotto per circa 35 minuti a 180 gradi. Dopo la cottura, quando la torta è a temperatura ambiente si può anche tagliare in due e guarnire con marmellata o Nutella. In alternativa, potete semplicemente spolverizzarla con zucchero a velo.

torta-cuore

Se non avete una teglia a cuore, vi basterà realizzare due torte, una rotonda e una quadrata, e poi unirle in questo modo!

Un’altra idea se avete un po’ più di tempo è realizzare un classico di San Valentino (che però è perfetto anche per la festa della mamma): la torta con cuore nascosto. La ricetta prevede di realizzare due impasti separati: per quello che servirà per il cuore interno potete usare un colorante rosso, per un effetto scenografico! torta-cuore-nascosto La ricetta di base generalmente usata è quella dei plumcake. Qui trovate il procedimento:

E se avete una mamma molto golosa, la nostra proposta è offrirle la classica mud cake, ma a forma di cuore e magari con decorata con fiori e cuoricini!

mud-cake

Ecco la ricetta base della mud-cake. Ingredienti:

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 160 gr di burro
  • 250 ml di latte
  • 200 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 220 gr di farina 00
  • 40 gr di cacao amaro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Far sciogliere il burro, una volta fuso, aggiungere il cioccolato fondente tritato. Mescolate fino a che il cioccolato sia fuso completamente. In una terrina mescolare le uova con il latte e lo zucchero Unire il cioccolato fuso al composto di uova e mescolare. Setacciate la farina insieme al cacao ed al lievito, aggiungerla al composto e far amalgamare il tutto. Versare l’impasto nella tortiera a cuore imburrata ed infarinata. Cuocere la torta al cioccolato a 170° per 50 minuti circa. Se volete ricoprirla di glassa al cioccolato (dove poi appoggerete le decorazioni di zucchero) per realizzarla dovete solo far bollire 80 ml di panna e unire man mano circa 150 gr di cioccolato fondente, facendolo sciogliere.

 

pasticcini mud cake

Anche in versione pasticcini è pefetta!

 

In alternativa, se avete un po’ di manualità e dimestichezza con la buttercream potete realizzare anche muffin o cupcake decorate!

festa-mamma-cupcake

Di seguito la ricetta base per l’impasto classico vaniglia.

Ingredienti per 6 cupcake:

  • 40 gr di burro a temperatura ambiente
  • 120 gr di farina
  • 120 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino e 1/2 di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 120 ml di latte a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina

La ricetta classica prevede di amalgamare separatamente gli ingredienti solidi (compreso il burro) e quelli liquidi e poi unirli alla fine, prima di riempire i pirottini  e mettere in forno a 170 gradi per 20-25 minuti. All’impasto base poter naturalmente aggiungere cacao in polvere, gocce di cioccolato, scorzette di arancia, limone grattugiato o tutto ciò che incontra i vostri gusti!

cupcake festa mamma 2016

Qui trovate il tutorial per realizzare le “cupcakes sui tacchi”, perfette per la festa della mamma!

Qui potete acquistare il nostro servizio da the perfetto per la festa della mamma!

Speriamo che le nostre ricette per la festa della mamma e l’idea del tea-party vi siano state utili! Alla settimana prossima dallo staff di PalaParty!

By |marzo 10th, 2016|Come apparecchiare la tavola|0 Comments

Caccia alle uova e colazione di Pasqua: tante idee per adulti e bambini!

Caccia alle uova e colazione di Pasqua: idee per adulti e bambini!

colazione-pasqua-bambini

Ormai ci siamo quasi! Domenica 27 marzo è il giorno di Pasqua. Con i bambini, è una “ghiotta” (in tutti i sensi!) occasione per festeggiare, magari con un vero e proprio party a tema con gli amichetti per la colazione di Pasqua. Rispetto ad altre ricorrenze infatti, la festicciola di Pasqua è particolarmente semplice da organizzare. Non ci credete? Allora leggete le nostre idee!

decorazioni-uova-pasqua

CACCIA ALL’UOVO PER PASQUA –  L’attività di punta di una festicciola di Pasqua è naturalmente la caccia all’uovo: se ci pensate si tratta semplicemente di preparare e nascondere le uova. Semplice, no? Potete optare per uova di cioccolato oppure acquistare uova di plastica e riempirle con dolcetti e regalini. L’unico accorgimento è stabilire i nascondigli sulla base dell’età dei bambini e degli invitati, di modo che tutti possano divertirsi. Inoltre, stabilite in anticipo quali sono le stanze della casa a cui i piccoli hanno accesso e, se avete tempo, potete decorarle con qualche ghirlanda colorata (e ricordatevi di chiudere a chiave le altre :-)!!)

bimbi-mix-and-match-addobbo-festa-bambini-mix-and-match

CACCIA AL TESORO CON LE UOVA DI PASQUA –  Se i bambini sono abbastanza grandi (più o meno dai 5 anni) potete anche inventare uno o più indizi per rendere più avvincente la caccia alle uova: piccoli indovinelli o mini-rebus da interpretare, o ancora una “mappa del tesoro” da voi disegnata.

piatti-pasqua-pulcino

DECORARE LE UOVA DI PASQUA – Un’altra attività classica e di successo per un party di Pasqua per bambini è decorare le uova. I vostri piccoli ospiti si divertiranno ancora di più se oltre a colori e pennelli avranno a disposizione stickers e altre decorazioni da apporre sulle uova. Inoltre, le uova di Pasqua decorate dai bambini diventano un bellissimo omaggio per i nonni se vi hanno invitato al pranzo pasquale.

decorazioni-uova-pasqua

COLAZIONE DI PASQUA – Per rendere la Pasqua dei vostri bambini speciale fin dal mattino, potete organizzare il vostro party al mattino: la “colazione di Pasqua” è infatti una tradizione tipica di molte regioni italiane. A livello religioso si celebra la fine del digiuno: quindi la colazione di Pasqua prevede anche piatti salati e sostanziosi! In alternativa, anche la classica colomba andrà benissimo, insieme naturalmente al cioccolato delle uova. Ciò che fa la differenza è, naturalmente, la decorazione della tavola… Ma a quello pensiamo noi ;-)!

piatti-pasqua

Tra l’altro, i nostri articoli sul tema di Pasqua sono attualmente in promozione!

Vi ringraziamo quindi dell’attenzione e ci auguriamo che le nostre idee per la festicciola o colazione di Pasqua con i bambini vi siano state utili! A presto dallo Staff di PalaParty!

By |marzo 2nd, 2016|Come apparecchiare la tavola|0 Comments