Come  Organizzare La Festa di Carnevale

come organizzare la festa di carnevale

Come organizzare una festa di Carnevale?

 

Una festa di Carnevale deve essere colorata, in maschera, scherzosa e un po’ chiassosa; va organizzata appunto nel periodo del Carnevale, possibilmente nella settimana “grassa”.

“Giovedì Grasso”, “Martedì Grasso”, “Sabato Grasso”

sono i giorni ideali per organizzare la festa di Carnevale!

 

Invitate gli ospiti 10 giorni prima della data che sceglierete per organizzare la vostra festa di Carnevale. Gli inviti devono segnalare che si tratta di una festa di Carnevale, in maschera. Se non gradite i coriandoli, come spesso accade, specificate che sono ben accette le stelle filanti, ma non i coriandoli.

Per questa festa la parola d’ordine è il colore, quindi quando  preparate una tavola variopinta e piena di palloncini colorati. Piatti, bicchieri, tovaglioli in tinte brillanti vestiranno la tavola che sarà allegra e multicolore. Non fate mancare la musica, inseparabile amica delle atmosfere più divertenti.

Un’idea è quella di preparare uno “scherzetto bar” cioè un tavolo dove esporre vari gadget di carnevale – dagli occhiali che spruzzano l’acqua al martello di spugna, dalle parrucche colorate ai palloncini rumorosi – ad uso degli ospiti. A secondo dell’età degli invitati potrete selezionare i gadget più idonei.

Per la festa di Carnevale dei bambini consigliatissimo è il trucca-bimbi e la baby dance. La musica travolgerà  bambini in divertenti trenini e simpatici balli, ma non prima di aver fatto un salto al trucco!

 

Riassumendo, come si organizza una festa di Carnevale? Non facendo mancare :

Maschere, divertimento, colore, musica, scherzi… e allegria!